domenica 28 marzo 2010

Diego Dalla Palma: anima e stile

Diego Dalla Palma è sicuramente il più famoso image maker d’Italia ma non solo. E’ anche conduttore televisivo, consulente per l’immagine e la comunicazione, testimonial di successo e scrittore.

Ho conosciuto Diego qualche anno fa, me lo hanno presentato alcuni clienti che lo hanno avuto come “maestro”. Da allora siamo sempre rimasti in contatto.

Il magazine “Vendere di più” ha recentemente pubblicato un articolo di Diego che condivido pienamente. Diego sostiene che è interessante e significativo solo colui che “è in pace con se stesso, che dà un giusto valore alla vita, che non sottovaluta o sopravvaluta la società che gli vive intorno”.

Essere se stessi, lo sappiamo tutti, è molto difficile figuriamoci poi avere uno stile proprio; tuttavia, come Diego, sono convinto che solo chi sa apprezzare fino in fondo ciò che è e ciò che fa può lasciare un segno indelebile.

Come fare? “ E’ opportuno “curarsi del proprio spirito, prima che dell’aspetto”, la gestualità, la parola, lo sguardo attingono tutte da “un bel cervello” e, ancora più in profondità “da un bel cuore”.

Anch’io penso che solo chi coltiva queste essenze può dire di avere una bella, bellissima immagine. Ed è quello che propongo con Abbey Programme: uno sguardo su quell’interiorità che rende grandi le persone e il loro fare.
Qui potete scaricare l’articolo che parla proprio di Abbey Programme, sempre pubblicato da “Vendere di più”.

3 commenti:

dott.ssa PAOLA BONAVOLONTA' ha detto...

io adoooooro Diego Dalla Palma. l'ho conosciuto quando ancora lavoravo nella cosmetica...(mi ha fermata lui !!!!!!! per complimentarsi del mio viso)
l'ho adorato ancora di più ed ancora col suo libro "Accarezzami madre"

Valeria ha detto...

Caro Paolo, sono pienamente d'accordo... Quando sono felice e serena dentro mi sento anche più bella, e credo che non sia solo una sensazione: veramente c'è un cambiamento anche a livello esteriore: corpo, mente e spirito sono un tutt'uno!
Un salutone!

Paolo G. Bianchi ha detto...

Cara Valeria,

corpo, mente e spirito sono il pane quotidiano del counselor: il benessere è poi questo...