COLLABORATORI BLOG

Paola Gaggio 
Paola nasce il 1° aprile e, come pesce, già questo ci dice quanto le piaccia nuotare nel world wide web. Il suo grande amore è la comunicazione che ha esplorato partendo dal design (il segno), proseguendo con corsi di giornalismo (la parola) per arrivare a una specializzazione in grafica pubblicitaria (il segno e la parola). Approda poi al Qi Gong e al Taijiquan arti marziali che pratica ormai da decenni (per comunicare e trasmettere l’energia vitale), senza dimenticare la passione per il giardinaggio (la natura come comunicazione di bellezza) e la pasticceria (per comunicare il lato dolce della vita). Per non smentirsi mai in questo suo nuotare nelle acque a volte limpide, a volte profonde, a volte tranquille o burrascose della comunicazione ama parlare e relazionarsi con le persone per creare reti, per condividere interessi, per conoscere sempre nuove storie.
Dal 2007, anno di nascita di Formazionezero, si occupa dei contenuti, dei rapporti con i collaboratori e dell’editing del blog curandone gli e-book, la newsletter e gli eventi ad esso collegati.


Calina Hiriza 
Calina, l’artista che gioca con i simboli, prende i primi contatti con il mondo dell’arte nel 1991 quando frequenta la Romulus Ladea Art High School, in Cluj, Romania. Più tardi si diploma presso la High School, Queens, di New York, fino a finalizzare i suoi studi presso il Fashion Institute of Technology sempre a New York City. All’inizio del 2009, continua i suoi esperimenti artistici a Milano che portano alla luce la sua passione per la scultura e la pittura sperimentale dove ama mescolare le tecniche più diverse. Nata a Cluj-Napoca (Romania) nel 1981, Calina ritorna nella sua città natale per la prima importante mostra della sua carriera. Il suo sito è www.calinahiriza.com


Tiziano Cornegliani
Tiziano nasce nel 1954, e per questo… non mette le sua foto vera: largo ai giovani!
Si è sempre occupato di medicina e di editoria medica, lavorando ogni anno a decine e decine di libri e articoli scientifici pubblicati dai maggiori editori italiani del ramo. In questi ha messo sempre ogni cura possibile perché il messaggio arrivasse “forte e chiaro”. Ma la sua passione è la letteratura: possiede una libreria di oltre 4000 libri e questa è la sua ricchezza. Come Prospero, il protagonista della Tempesta di Shakespeare, che abbandonò il Ducato di Milano per i suoi libri, sostiene che la sua “biblioteca vale più di un Ducato”. Oltre che per il Bardo ha una passione smodata per Anton Cechov. Costui scrisse “La medicina è la mia moglie legittima, ma la letteratura è la mia amante. Quando mi stanco con l’una passo la notte con l’altra”. E anche Tiziano di giorno bazzica le scienze per rifugiarsi la notte nelle braccia della grande narrativa. Le sue osservazioni, in questo blog, sono note a margine dei libri che legge, ma la sua impostazione scientifica vuole fargli sperare, anche in questo “suo angolo tutto speciale” che non siano mai parole a vuoto…



Gianluca Gaggioli
Coniugato, con tre figli tutti nati a breve distanza, non si sa come trovi anche il tempo di "dilettarsi" sulle tematiche di qualità e management. Da oltre dieci anni lavora nell’ ambito ferroviario e medicale nel ruolo di "Assicurazione Qualità e dei Sistemi per la Gestione della Qualità". Competenze specifiche: Gestione della Qualità Secondo le Normative EN ISO 9001, EN ISO 13485, IRIS (International Railway Industry Standard), Six Sigma, Kaizen, da Giugno 2011 Editor in Chief di Organizzazione Qualità, da Marzo 2012 nuovo Responsabile Sistema Gestione Qualità in Aditeci.