venerdì 14 maggio 2010

Pensiero del fine settimana


Un signore pregò Takuan, un insegnante di Zen, di suggerirgli come potesse trascorrere il tempo. Le giornate gli sembravano molto lunghe, mentre assolveva le proprie funzioni e se ne stava seduto e impettito a ricevere l'omaggio della gente.
Takuan tracciò otto ideogrammi cinesi e li diede all'uomo:

Non si ripete due volte questo giorno
Scheggia di tempo grande gemma.


Mai più tornerà questo giorno

Ogni istante vale una gemma inestimabile.


Storia Zen

2 commenti:

LeGarten佳琳 ha detto...

Hello,這裡真是百看不厭的部落格 .........................................

Anonimo ha detto...

Vero.
Ho letto un po' di tempo fa "Il collezionista" piu' conosciuto come "Il collezionista di tramonti" di Tomas Saulius Kondrotas. L'uomo catturava tramonti in barattoli perchè "nessuno è uguale ad un altro". Sono una decina di pagine, disponibile in web anche qui
http://www.oceanomare.com/speciali/articoli_speciali/collezionistatramonti.pdf

La Storia Zen che ha pubblicato fa pensare. Temi a me molto cari: il tempo... che passa, le occasioni che non si ripetono, i fiori anche del nostro personale giardino che prima sono boccioli poi si aprono infine appassiscono .. senza che abbiano ricevuto il nostro sguardo... Presi come siamo dalla frenesia quotidiana.
Ciao Paolo ciao Paola
Orietta